No Borders

photogallery
1 foto

Follow

  • 93

No Borders è un progetto a scopo benefico e senza fini di lucro nato con un unico obiettivo: affrontare le problematiche del mondo reale mantenendo un impatto positivo sulle persone, sulla natura e sul pianeta.

Siamo un team di professionisti disponibili ad aiutare gratuitamente tutti coloro che, come noi, vogliono rendere il mondo un posto migliore.

“Guardatevi allo specchio, pensate alle vostre capacità e pensate a come potreste impiegarle per fare la differenza. Alcuni di noi hanno doti artistiche, altri sono bravi con i numeri o hanno una buona dialettica. Ognuno di noi ha il potere di fare la differenza sia come singolo individuo sia prendendo parte a community che condividono gli stessi ideali. La chiave di tutto è sapere che ciò che fai conta, incluso il non far niente!” – Sylvia Earle

Se hai bisogno di aiuto, scrivici: info@no-bo.it


 

Taiwan: tutta la plastica monouso deve essere eliminata entro il 2030

World -

Taiwan: tutta la plastica monouso deve essere eliminata entro il 2030

Secondo l'Hong Kong Free Press ordinare take-away, confezionare generi alimentari, comprare una bibita analcolica, sono tutte le attività che cambieranno nel prossimo decennio a Taiwan, quando la nazione insulare imporrà un divieto generale sull’utilizzo di sacchetti, cannucce e qualsiasi altro oggetto in plastica.

  • Share
DOCTOR’S HOUSE FOR MAJI MOTO - Together brick by brick

World -

DOCTOR’S HOUSE FOR MAJI MOTO - Together brick by brick

Il progetto di volontariato nasce dalla collaborazione di StudioTotale, un giovane studio di Firenze, con l’O.N.G. belga C-re-a.i.d. che da anni è impegnata in Tanzania nel promuovere modelli di edilizia sostenibile sia a livello economico che ambientale per la popolazione Maasai. 

  • Share
Dieci "microplastiche invisibili" da evitare se si desidera salvare gli oceani

World -

Dieci "microplastiche invisibili" da evitare se si desidera salvare gli oceani

Il nuovo piano di preservazione ambientale di Theresa May stabilisce obiettivi ambiziosi per la riduzione dei rifiuti di plastica, in particolare tutti quelli da lei definiti come “evitabili”, ovvero le microplastiche.

  • Share
VIVERE LA CITTA’ INFORMALE (experiência na comunidade Serrinha)

World -

VIVERE LA CITTA’ INFORMALE (experiência na comunidade Serrinha)

Città informale: fenomeno di nascita e crescita di insediamenti caratterizzati da abitazioni precarie, carenza di infrastrutture e difficili condizioni di vita; questo tipo di abitato è presente nelle grandi città di tutto il mondo e, pur presentando caratteristiche diverse a seconda dei casi, è sempre sintomo di gravi mancanze e disuguaglianze economiche, culturali e sociali. 

  • Share
La vita al fianco degli elefanti: uno studio sull'habitat-sharing tra umani e animali

World -

La vita al fianco degli elefanti: uno studio sull'habitat-sharing tra umani e animali

Ogni anno in India, centinaia di persone vengono uccisi dagli elefanti e centianaia di elefanti vengono uccisi dalle persone.

  • Share
L'apocalisse ambientale di Josh Keyes

World -

L'apocalisse ambientale di Josh Keyes

Josh Keyes è un artista contemporaneo americano che realizza principalmente dipinti e illustrazioni.

  • Share
Emergenza clima: 5 piccoli gesti per iniziare a fare la differenza

World -

Emergenza clima: 5 piccoli gesti per iniziare a fare la differenza

Lo scorso 4 dicembre si è tenuto il 24 Hours of Reality: un’evento live a livello mondiale e della durata di 24 ore, dove l’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore e Climate Reality insieme ad un cast di artisti, leader di pensiero, visionari, politici e musicisti si sono riuniti per discutere dell’emergenza climatica che sta distruggendo il nostro pianeta.

  • Share
La California sta bruciando a causa del cambiamento climatico del pianeta

World -

La California sta bruciando a causa del cambiamento climatico del pianeta

Ormai da svariati giorni gli incendi si stanno diffondendo incontrollati su tutto il territorio della California meridionale. Una stagione autunnale calda, secca e caratterizzata da forti venti unita al lungo periodo di siccità che ha colpito il territorio, hanno trasformato la vegetazione secca in un’eccezionale quantità di combustibile. 

  • Share
WOMEN ARE HEROES - BY JR (Un progetto con molte immagini e poche parole)

World -

WOMEN ARE HEROES - BY JR (Un progetto con molte immagini e poche parole)

Scatti spiazzanti e provocatori di persone anonime, pensati per scuotere le coscienze e rendere visibili gli invisibili, i poveri, i migranti, i dimenticati.

  • Share
L’oceano sta morendo e noi non facciamo niente per impedirlo

World -

L’oceano sta morendo e noi non facciamo niente per impedirlo

Ce lo racconta la leggendaria ricercatrice marina Sylvia Earle nella sua campagna per salvare gli oceani dalle minacce che incombono su di essi, come ad esempio il sovrasfruttamento delle risorse ittiche e i rifiuti tossici che danneggiano a volte irreparabilmente le nostre acque.

  • Share

Follow me now