Jova Randaz

photogallery
6 foto

Follow

  • 1

Tatuatore dal 26 dicembre 2002

Me lo ricordo bene quel giorno di S.Stefano, molto bene. Emozionatissimo scesi in cantina a provare questa macchinetta, in gergo Tattoo Machine, proprio su di me... un mix di incoscienza, paura, adrenalina, inchiostro e pelle era servito.

Mi ricordo che andai a trovare uno dei pilastri viventi a Firenze dei tatuatori, Maurizio Fiorini, gli chiesi un po' di consigli e lui si dimostrò disponibilissmo... nel suo studio erano passati tanti ragazzi che poi sono diventati dei grandi artisti di fama internazionale. Fu lì che ebbi l'incontro fondamentale per il debutto della mia attività: conobbi Moreno Bison, che come me aveva questa passione e insieme aprimmo il TATTOO SPECTRUM STUDIO a Firenze, in Viale Redi 207.

Ecco, l'alchimia era composta, infatti senza badare a nessun consiglio razionale, alla domanda:"sei sicuro di lasciare un lavoro sicuro per andare a fare i disegnini sulla pelle?" risposi "altro che sicuro, sicurissimo". Bella soddisfazione.

Ho partecipato sia a corsi di aggiornamento sia alle Conventions internazionali, sia da spettatore che successivamente da tatuatore e continuerò a farlo. Lo stile che prediligo particolarmente è Il realistico ma eseguo anche tatuaggi orientali sia etnici

Il percorso obbligato che ho iniziato fra lacrime e sudore e aggiungo tanto sangue e inchiostro, mi ha portato fino a dove sono arrivato oggi: tatuatore da quasi 15 anni, ma per niente arrivato anzi, c'è sempre qualcosa da imparare e qualcosa da rubare con gli occhi ai miei colleghi più o meno navigati.

Questa magnifica arte è alla base della mia vita, ringrazio di cuore tutti i miei clienti/amici che si sono tatuati da me e che continuano a seguirmi numerosi. Mi dispiace solo di non poterli accontentare tutti! Fortunatamente ho l'agenda sempre piena!

Tattoo Spectrum Studio: dalla cantina alle conventions

World -

Tattoo Spectrum Studio: dalla cantina alle conventions

All'epoca non era molto sdoganato e "commercializzato", non c'erano giornali, convention o scuole per tatuatori come ora, si doveva fare la famosa gavetta. Il problema era che non esistevano tanti studi che ti accettavano, era un "lavoro di nicchia", ancora un po' border line, non ai livelli degli anni 80/90, ma nemmeno da garantire uno sbocco lavorativo.

  • Share
Donde Vamos esta noche en Florencia? Al Moyo seguro!

World -

Donde Vamos esta noche en Florencia? Al Moyo seguro!

Altro che Venezuela qui siamo nella centralissima via De' Benci in zona Santa Croce a Firenze, dove troviamo il Moyo un locale dove sono possibili light lunch, aperitivo e light dinner. DJ-set che iniziano dopo le 23.00 che vanno dalla deep house, funky, elettronica alla tech house sempre ricercata, bottle service ed eventi ne completano il ventaglio di offerta. 

  • Share