Amazon annuncia la serie "Lord of the Rings"

Armatevi di spada, arco ed ascia: stiamo ufficialmente tornando nella Terra di Mezzo.

In questi giorni si sono diffusi molti rumors secondo i quali Amazon starebbe lavorando alla produzione di una serie TV ispirata a “Il Signore degli Anelli”.

Si beh, una roba così, senza pretese. Inspiro, espiro... ecco andiamo avanti.

il signore degli anelli 060

Oggi il gigante dello shopping online ha confermato queste voci: Amazon Studios, che si occupa della produzione di film e serie tv, ha annunciato di aver acquisito i diritti globali per il franchising, con l’obiettivo di creare una serie televisiva (si parla già di più stagioni) in collaborazione con New Line Cinema e la proprietà, Tolkien

Questa colossale scelta commerciale si dice sia costata qualcosa come 250 milioni di dollari! Il motivo che ha portato Amazon a una scelta di questo tipo? Molto semplice. La saga cinematografica “Il Signore degli Anelli” è la trilogia che ha vinto più Oscar nella storia del cinema (17, su 30 nomination). Un vero tessssoro, soprattuto adesso che il genere fantasy è tornato sulla cresta dell’onda, grazie all’incredibile successo dell’acclamata serie tv HBO, Game of Thrones.

sign

La serie esplorerà nuove trame che anticiperanno gli eventi de “La Compagnia dell’Anello“ di Tolkien, senza intrecciarsi però con gli elementi della trilogia di Peter Jackson. L'accordo include anche una possibile serie di spin-off.

Riuscirà Amazon a mantenere alta l’asticella? Il mondo nerd ha già espresso tutte le sue preoccupazioni in merito, un po’ come quando Disney acquisì la LucasFilm e annunciò una nuova trilogia di Star Wars

Per quanto mi riguarda, penso che la scelta di Amazon sia indubbiamente un’arma a doppio taglio, ma staremo a vedere. D'altronde, come direbbe Gimli: “Certezza di morte. Scarse possibilità di successo. Che cosa aspettiamo?”

iscriviti alla newsletter