Ansel Elgort è sempre più bravo e in Baby Driver è strepitoso

E’ sicuramente  uno dei giovani attori più ambiti tra i teen ager di tutto il mondo, ma Ansel Elgort, protagonista di pellicole come “Colpa delle Stelle” e “Divergent” e Baby Driver dove con un  paio di occhiali da sole, cuffiette nelle orecchie, lo sguardo perso nel vuoto e due cicatrici, segno di un trauma fisico e ancor più psicologico tiene tutti incollati allo schermo.

1077662

Baby parla poco,  ma ha un’eccellente padronanza alla guida. Filtra le amicizie come la musica, convinto di poter coprire i rumori  che lo fanno soffrire rifugiandosi in suoni familiari, opportunamente e gelosamente conservati su nastro che ascolta di continuo “remixandoli”.

Baby ha perso i genitori in un terribile incidente d’auto, convive con un sordomuto. Se non lo avete visto ve lo consiglio.

Ansel Elgort è nato a New York il 14 marzo 1994 e cresce in una famiglia di intellettuali e artisti. Il padre, Arthur Elgort, è un noto fotografo di moda e ha origini russe, mentre sua madre, Grethe Barrett Holby, è una regista teatrale e ha origini inglesi, tedesche e norvegesi. L’attore ha anche un fratello e una sorella più grandi, Warren e Sophie, lui montatore cinematografico e lei fotografa.

Nel 2014 recita nel film Divergent, tratto dalla trilogia di Veronica Roth, e sarà presente anche negli altri due film.

gq gq men of the year divergent star ansel elgort is pretty stoked he moved out of his parents house

Il successo arriva nel 2014 con il film Colpa delle stelle di Josh Boone, adattamento cinematografico del romanzo di John Green. Nel film interpreta Augustus Waters ed è il protagonista accanto a Shailene Woodley. Per questo film, che narra la storia d’amore tra due ragazzi malati di cancro, Ansel riceve la nomination per la miglior performance maschile e miglior performance rivelazione e vince, insieme a Shailene Woodley, il premio come miglior bacio.

Nel 2015 compare nel film Città di Carta di Jake Shreier anch’esso tratto da un libro di Green, con protagonista Cara Delevigne.

Nel 2016 recita come protagonista nel film November Criminals, insieme a Chloe Grace Moretz. Nel 2017 è al cinema con Baby Driver- Il genio della fuga, nel ruolo di “Baby”, accanto all’attrice britannica Lily James.

s vfh ansel elgort vf

Lo vedremo presto in  The Goldfinch, l’adattamento cinematografico del romanzo “Il Cardellino” di Donna Tartt. Il film vede protagonista Ansel Elgort . Completano il cast Sarah PaulsonJeffrey Wright, Aneurin Barnard, Finn Wolfhard (ItStranger Things) Luke Wilson.  Alla regia c’è John Crowley(Brooklyn).

L’uscita prevista è per l’11 ottobre del 2019.

Trama: Theo Decker sopravvive, appena tredicenne, all’attentato terroristico che in un istante manda in pezzi la sua vita. Solo, a New York, viene accolto dalla ricca famiglia di un compagno di scuola. Ma nella nuova casa di Park Avenue si sente a disagio, e la nostalgia per la madre lo tormenta. L’unica cosa che riesce a consolarlo è un piccolo quadro dal fascino singolare. Da lì, il suo futuro diventa una rocambolesca girandola di salotti chic, amori e criminalità, in balìa di una pulsione autodistruttiva impossibile da controllare.

La Warner Bros. distribuirà il film in tutto il mondo. Amazon Studios, che investirà più di un terzo nel budget del progetto (circa 40 milioni di dollari) avrà i diritti di streaming dell’opera che poi approderà sul servizio Prime.

anselelgort

Da tre anni non ha occhi che per la sua Violetta.

Nei giorni scorsi l’attore ha voluto celebrare pubblicamente il 22esimo compleanno della ragazza e l’ha fatto pubblicando su Instagram un post dolcissimo:

 “Oggi lei compie 22 anni. Lei è genuina, dolce, amorevole, una grande lavoratrice e talentuosa. E’ brillante e riesce sempre a strapparmi un sorriso. Non voglio neppure immaginare la mia vita senza di lei. Buon compleanno Violetta.”

Violetta ad Ansel si conoscono sin dai tempi del liceo e lo scorso anno hanno collaborato per un video.

FPublic su public company

by

in World -

Follow me

Tag