Bohemian Rhapsody: fuori il trailer del film sui Queen

Uscirà? Lo faranno? Farà schifo? Sarà epico? Dopo anni di domande, polemiche, abbandoni del set (Bryan Singer) e ingressi dietro la cinepresa (Dexter Fletcher), adesso ci siamo. La leggenda del rock sarà celebrata questo 2018 nelle sale cinematografiche del mondo: il trailer di Bohemian Rhapsody è fuori!

rami malek bohemian rhapsody

Rami Malek vestirà i sacri panni di Freddie Mercury, il frontman dei Queen: il film Bohemian Rhapsody uscirà al cinema il prossimo 2 novembre. La 20th Century Fox ha rilasciato il trailer, dove sulle note dei maggiori successi della band inglese, si ripercorrono i primi 15 anni della loro carriera, dalla nascita fino al leggendario concerto del Live Aid del 13 luglio 1985, in cui Mercury riuscì a coinvolgere tutto lo stadio durante la loro intera performance.

bohemian rhapsody

La pellicola - diretta da Dexter Fletcher e Bryan Singer - è stata accolta con molto entusiasmo dal chitarrista Brian May e dagli altri membri della band.

La trama ufficiale del film
"Bohemian Rhapsody è una coinvolgente celebrazione dei Queen, della loro musica e del loro leggendario frontman Freddie Mercury, che sfidò gli stereotipi e infranse le convenzioni, diventando uno degli artisti più amati al mondo. Il film ricostruisce la meteorica ascesa della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario, la sua crisi quasi fatale, man mano che lo stile di vita vita di Mercury andava fuori controllo, e la sua trionfante reunion alla vigilia del Live Aid, quando Mercury, afflitto da una gravissima malattia, condusse la band in una delle performance più grandiose della storia del rock. Facendo questo, il film cementa l'eredità di una band che è sempre stata più di una famiglia e che continua ancora oggi a ispirare gli outsider, i sognatori e gli appassionati di musica."