BURBERRY RAINBOW

Quella del 17 febbraio, svoltasi durante la London Fashion Week , è stata l'ultima sfilata per lo stilista Christopher Bailey: dopo ben 17 anni al timone creativo di Burberry, che lo hanno visto negli ultimi 4 ricoprire anche l'importante carica di CEO del brand Inglese, lo stilista ha deciso di salutare quella che per anni possiamo definire essere stata la propria casa.

screenshot 20180221 181513 2

Bailey abbandona Burberry con un messaggio forte e in sostegno della diversità, lascia dietro di sé una scia di colori con la sua ultima sfilata e si schiera con il brand in sostegno della comunità LGBTQ.

In passerella il classico check che contraddistingue Burberry e iconograficamente collegato allo stereotipo dello stile inglese è stato arricchito da un arcobaleno, proprio per marcare l’appoggio verso la cosiddetta “diversità”.

Oltre allo schieramento ideologico dello stilista che è chiaramente visibile dalle sue ultime creazioni, il brand si è impegnato in una donazione destinata a 3 delle migliori organizzazioni che mirano al sostegno dei giovani LGBTQ.

screenshot 20180221 181522 3

Speriamo che per Burberry l'arcobaleno introdotto dal suo designer in uscita sia di buon auspicio per il futuro ma soprattutto che il messaggio di quest’ultimo sia arrivato forte e chiaro a tutti coloro che ancora oggi discriminano la diversità.  

La diversità è un fattore fondamentale per qualunque processo creativo come cerca di puntualizzare anche Bailey in una recente intervista.

STAY WEIRD!

[[foto-3]]