Martin Margiela, l'icona del nuovo lusso

Dal 3 marzo al 15 luglio 2018, al Palais Galliera di Parigi, abiti, accessori, video e speciali installazioni: un'esposizione dedicata a Martin Margiela che ripercorrerà la carriera del designer più misterioso ed enigmatico dei nostri tempi dal 1989 al 2009.

99573 1 1

Una griffe iconica come poche negli ultimi 20 anni. Martin Margiela studia alla Royal Accademy of Fine Arts di Anversa, dal 1977 al 1979, e dopo aver lavorato con stilisti del calibro di Jean Paul Gaultier, tra il 1984 e il 1987, fonda la propria casa di moda a Parigi nel 1988 e presenta nello stesso anno la prima collezione p/e 1989. 

Negli abiti della Maison un'idea essenziale del processo di costruzione del vestito prende forma attraverso la finissima creazione artigianale dei pezzi e la scelta dei tessuti.

346189

Sempre innovativo in tutto, anche nel modo di comunicare, in un momento in cui la personalità del designer e la visibilità del logo sono i requisiti fondamentali per la vendibilità di un marchio, Margiela prende la strada opposta e si nasconde. 

Mai un’intervista, un’apparizione pubblica o una fotografia. L’etichetta sui vestiti: uno spazio bianco e vuoto.

Top.

02margiela 600

FPublic su public company

by

in Fashion -

Follow me

Tag