PAURA aka Danilo Paura

Danilo Paura, un nome che gli appassionati di moda conoscono molto bene per la sua estrosità e reso famoso da una sua collezione chiamata Fake!

img 8893

Danilo per me è una persona molto importante, abbiamo lavorato insieme durante un mio periodo molto delicato e con lui, io ho pianto, riso, litigato… Sicuramente uno dei nostri ricordi più belli sono le mattinate, quando lavoravamo insieme in un negozio a Riccione e mentre lui aveva un gran frullo con le sneakers, io passavo il mocio e gli cantavo "di sole di azzurro" di Giorgia con tanto di acuti… 
Molte volte mi beccava in magazzino con gli occhi gonfi perché avevo appena pianto e con il suo fare dolce ma imponente faceva finta di niente, aspettava un po’ e poi mi veniva vicino, la prendeva alla larga e mi faceva sbottonare… Era meglio di un analista!!! Non smetterò mai di ringraziarlo per essermi stato vicino e per esserlo ancora anche se abitiamo lontani.

3

Danilo Paura, si definisce un operaio di se stesso quando gli si chiede chi è… 
Viene da un paesino in provincia di Cosenza ed una delle sue prime decisioni importanti, sicuramente è stata quella di andare via da un posto che gli stava stretto. Quale miglior scusa di andare a studiare Costume e Moda in Emilia Romagna? Detto fatto e Danilo diventa subito un trend setter e comincia a bazzicare Riccione, che si può dire sia stata la sua vera scuola, dai locali alla gavetta nei negozi.

Il suo marchio, Paura, prende il nome dal suo cognome che per tanti anni è stato un peso per lui (all’inizio pensavo mi prendesse in giro quando me l’ha detto), per lui era un problema, un vero e proprio incubo.
La sua azienda dopo aver superato il limite iniziale, è diventata una vera sicurezza, una forza nel settore Streetwear sartoriale. Prodotta solo in Italia è riconosciuta per essere un marchio irriverente e sfacciato, le sue collezioni, sono come una tavolozza per un pittore. Veri e propri viaggi introspettivi… Confusione, colore, disordine che diventa ordine. Vestibilità over, tessuti pregiati, colori forti. 

2

Maniacale nella costruzione di ogni singolo capo, Danilo Paura, anzi PAURA vuole vestire persone che hanno coraggio di distinguersi dalla massa.
Quando parlo con lui, si sente che è una persona che vive al massimo le sue idee, che nn sta mai fermo, che sogna e quando gli chiedo quale uno dei suoi sogni, lui con il suo sguardo furbetto e da paraculo, mi risponde: "Sogno di non smettere mai di sognare”. 
In questi giorni c’è il lancio della sua collaborazione con Kappa (azienda italiana operante nel settore dell’abbigliamento sportivo), poi ci saranno gli appuntamenti con Pitti e Parigi.
L’obbiettivo per il 2018 sarà quello di rendere il marchio sempre più internazionale!

Bravo Amico Mio… 

“ …Io ci sarò
Come una musica 
Come domenica 
Di sole e d’azzurroooo..."

www.pauraclothing.com

schermata 2017 12 14 alle 13 02 37

Cosetta Fulciniti su public company

by

in Fashion -

Follow me

Tag

Follow me now