PITTI IMMAGINE UOMO 93 – 9/12 GENNAIO 2018

E’ iniziata questa mattina la 93esima edizione di Pitti Immagine Uomo a Firenze, che fino al 12 Gennaio vedrà protagoniste le tendenze per il prossimo autunno inverno 2018-2019 dei 1.243 brand presenti all’interno della Fortezza da Basso.

Pitti Live Movie” è il tema della kermesse, organizzata in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana: un vero e proprio cinema, allestito con sale e poltrone per poter assistere alla trasmissione di circa 11 film prodotti da Pitti. Parallelamente alle tante iniziative che andranno in scena nei quattordici padiglioni della fiera, tanti saranno gli eventi in città, a partire dall’inaugurazione delle boutique Ermanno Scervino e Moncler prevista per domani, 10 gennaio, in Via Strozzi.              

pitti

Due stilisti giapponesi come guest designer di questa 93esima edizione, Undercover di Jun Takahashi e Takahiromiyashitat The Soloist, le cui creazioni sfileranno in esclusiva l’11 Gennaio alla Stazione Leopolda. Questa sera, alla Galleria dell’Accademia, sarà presentato il progetto “Fabric is Art”, curato da Felice Limosani in collaborazione con il Lanificio Luigi Ricceri, che vedrà dieci degli iconici tessuti del lanificio pratese protagonisti di un’installazione costituita da giochi di luce a risaltare la bellezza del David.             

L’evento più atteso è stasera in Piazza della Signoria e riguarda ancora una volta Alessandro Michele, il direttore creativo più chiacchierato degli ultimi tempi: l’apertura del Gucci Garden nell’antico Palazzo della Mercanzia, che ospiterà una boutique di pezzi unici, spazi espositivi e un ristorante del pluristellato chef Massimo Bottura.                                                                       

Aumenta nuovamente la fiducia nel numero dei visitatori e del fatturato per una stagione che sembra preannunciarsi molto positiva.