Spesso mi fermo da Chanel, ma non per i suoi vestiti

Amsterdam, Olanda, P.C. Hooftstraat.

La 5th Avenue New Yorkese, la via Tornabuoni fiorentina, la strada del lusso. Un colpo di fortuna, casa mia.

Da 3 mesi vivo sopra Sandro, il negozio. 

Tutte le mattine resto incantata dai manichini della vetrina di Maje e tutte le sere alle 21:37, puntualmente, il vecchio lampione stradale appeso qui difronte si accende, illuminando il salotto di una improvvisa luce prima verde, e poi sempre più calda.

Paul smith, Hilfiger, Cartier, Dior ..In bicicletta. 

Dutti, Ralph Lauren, Hermes, Kors… Inizio forse a saperli a memoria! Peccato non potersi permettere di acquistare in nessuno dei loro stores. 

 Boss, MaxMara, Dolce& Gabbana, Chanel….

CHANEL.

Ma chi ha fatto questa magia?

La boutique di Chanel, realizzata dallo studio olandese MVRDV é chiamata Crystal Houses, e per capirne il motivo basta trovarvisi innanzi: l’intera facciata é ricostruita, seguendo la trama di quella esistente, in mattoni di vetro realizzati a mano dall’azienda veneta Poesia. E non potevano farne una migliore.

I mattoni di vetro si fondono a quelli di terracotta e sembra che l’edificio sia per metá sospeso nel vuoto.

Lo studio ha collaborato con l’Università di Tecnologia di Delft per individuare le soluzioni tecnologiche più adatte e, a causa dell’estrema fragilitá del materiale, gli artigiani di altissimo livello hanno lavorato tutti I giorni per un anno intero in un luogo piú simile ad un atelier che ad un cantiere.

I mattoni sono tenuti insieme da uno speciale adesivo trasparente ad alta tenuta meccanica e resistente ai raggi UV che è stato usato come una vera e propria malta.

La cosa più curiosa si nasconde in corrispondenza del primo strato di mattoni nei quali è stato diluito del vero latte olandese che, con la sua densità, non fa passare la luce e crea uno strato riflettente.

La bellezza di un edificio dall’aspetto così delicato che, in realtà, è addirittura  più resistente del cemento. 

L’architrave in vetro solido, sottoposta a test, può sopportare sforzi fino a 42.000 Newton: l’equivalente di due enormi SUV.

“..Così passo 10 minuti della mia giornata, estasiata.”

161201 mvrdv crystal houses amsterdam

img 0693

2153 160402 mvrdv crystal houses amsterdam v01 2

Sofia Lalli su public company

by

in Fashion -

Follow me

Tag