Virgil Abloh, il nuovo direttore creativo della linea uomo di Louis Vuitton

Stilista, artista, architetto, ingegnere, influencer, Virgil sostituisce Kim Jones, passato a Dior Homme, altro marchio di famiglia del gruppo.

virgil abloh riccardo tisci givenchy 1 480x320

Consulente d'immagine di Kanye West ma anche il fondatore del suo marchio Off-White nel 2013, vanta una serie di collaborazioni con marchi come Nike, Jimmy Choo, Moncler, Ikea e Fendi.

Cresciuto a Chicago da genitore ghanesi, durante le ultime stagioni, Louis Vuitton ha viaggiato sulla stessa linea d’onda, grazie anche all’ormai iconica collezione nata nel 2017 dalla partnership con Supreme.

mame moda sei curiosita   su virgil abloh direttore creativo di louis vuitton 992x680

La decisione della maison parigina di porre a capo dell’ufficio stile maschile proprio colui che è diventato il punto di riferimento di questa determinata estetica dunque conferma la volontà di concentrare gli sforzi nell’attrarre un pubblico giovane ma attento che, oltre al valore intrinseco di un capo o di un accessorio, va alla ricerca di pezzi esclusivi e unici.

N1 

abloh