A Firenze Tre Ristoranti Gourmet che Devi per Forza Conoscere

Se sei un amante della buona cucina e sei sempre alla ricerca di nuovi sapori da sperimentare, di certo non puoi non conoscere l’offerta di questi tre ristoranti di Firenze. 

Alt però. Perché proprio di ristoranti veri e propri non è corretto parlare.

Il primo è un Bistrot, il secondo si trova all’interno di un Hotel, il terzo è una Cucina Enoteca.

Il GRANAIO

13230338 1149985045032643 758593605321677028 n

Il Granaio è un piccolo bistrot (massimo 28 coperti) in Via dei Tavolini 14r a due passi da Piazza della Signoria. Una cucina insolita per il centro storico, influenzata come è da uno stile moderno che è difficile ritrovare nel cuore di Firenze. 

Specializzato nel tartufo, questo bistrot ha il suo punto forte nelle ottime tartare. Per chi non ama il crudo, interessantissimi i primi e i secondi di pesce e di terra, sempre presentati in una veste elegante e creativa, perché come dice il giovane proprietario Lorenzo Silvano “si mangia prima con gli occhi e con il cuore”.

granaio

IL MIRÒ

Mirò si trova a 1km dall’uscita Firenze Calenzano, all’interno del Hotel omonimo. La zona industriale non farebbe pensare ad un ristorante di questa qualità… e invece tocca ricredersi. Il Menù offre grande qualità e semplicità, per certi versi sembra di essere ritornati alla cucina della nonna, quel gusto deciso che risalta la selezione dei prodotti offerti. Il motto dello chef del Mirò è infatti lo stesso che aveva mia nonna a ben pensarci “in cucina ci vuole Passione e Tempo…”.

22219867 1536952833038453 1012654055639255816 o

Che sia un piatto di carne o di pesce, i sapori della cucina del Mirò resteranno indelebili sui vostri palati. Ottime materie prime, pasta fatta in casa, un’ottima pasticceria, prezzi convenienti fanno del Mirò un ristorante per tutti, sia per il pranzo che per la cena.

22496319 1551551798245223 7682045979650486137 o

I MAL'AVVEZZI

I Mal’Avvezzi si trova nella piazza principale di Tavarnuzze a una decina di chilometri da Firenze. Si propone come una Cucina Enoteca, con oltre 400 etichette, una vasta proposta di vini italiani e stranieri. I giovani proprietari di questo locale hanno fatto una scelta piuttosto definitiva per la propria attività: puntare tutto sulla passione e sull’intraprendenza di uno staff giovane e preparato under 35.

malevvezzi  4

Il Menù ideato dalla Cucina dei Mal’Avvezzi, guidata dallo chef Alessio Sedran, è uno splendido compromesso tra innovazione e tradizione toscana, nella riuscita missione di viziare i propri clienti nel servizio, nel gusto, nel benessere del palato.

Evento attesissimo una volta al mese la Cena a 4 Mani, con la presenza di uno chef ospite proveniente da un altro ristorante e un menu inedito di 8 piatti creativi.

malavvezzi

Paola Mattioli su public company

by

in World -

Follow me

Tag

iscriviti alla newsletter