Henri Cartier-Bresson a San Gimignano

Dal 16 giugno al 15 ottobre San Gimignano (Siena) ospiterà i favolosi scatti del fotografo francese Henri Cartier-Bresson, presso la Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea 'Raffaele De Grada'.

par45838

La mostra nasce per celebrare Bresson, considerato un pioniere del foto-giornalismo, e per illustrare il suo modo di fare arte.

Henri amava il contatto con le persone, curiosava nelle loro vite nei momenti più disparati, rubava sguardi, anime ed emozioni per immortalarli sulla pellicola, e tutto questo fondamentalmente per mostrarci una cosa bellissima, che a volte può sfuggire ai nostri occhi: la meraviglia della quotidianità.

620f531c9666cbfeaaddd0349abd9c0f

Non a caso Bresson venne soprannominato "occhio del secolo".

Ogni sua foto è piena di ricchezza, e ci parla della realtà storica e sociologica.

henri cartier bresson i grandi fotografi e l   italia in mostra

Per lui ogni scatto era un passaggio dall'immaginario al reale, un passaggio rapido e lucido, fatto senza farsi travolgere o stravolgere. 

Henri Cartier, che nel 1982 vinse il prestigioso premio internazionale di fotografia Hasselblad Award, ha contribuito a divulgare la fotografia surrealista a un pubblico più ampio.

La selezione dei 140 scatti che saranno esposti a San Gimignano, è stata curata dall'amico ed editore di Bresson, Robert Delpire, ed è stata realizzata in collaborazione con la Fondazione Henri Cartier-Bresson, nata nel 2003.

Io ho avuto il piacere di vedere una mostra di Henri Cartier a Roma, qualche anno fa. E' stata veramente unica e vi invito ad andare a vederla! 

Serena Bilanceri su public company

by

in Events -

Follow me

Tag