Davide Bomben: sulla pista degli elefanti, la mia vita in difesa dell'Africa

Trentotto anni, torinese, dal 2008 è in prima linea in Africa contro i cacciatori di frodo, e in Namibia addestra le squadre antibracconaggio. 

Un uomo che scrive e parla bene, molto bene se ne sono accorti anche Linus e Savino pochi giorni fa su radio dj durante la presentazione del suo nuovo libro.

elefanti 

Bomben per molto tempo ha vissuto stabilmente in Africa, oggi è  una delle guide italiane più conosciute, di base sono in una riserva privata di oltre trecento chilometri quadrati. «Il bracconaggio è un affare colossale: se le zanne d’elefante sono pagate fino a cinquemila dollari al chilo, - spiega Bomben - il corno di rinoceronte tocca quota novantamila». 

A far schizzare all’insù le quotazioni è la cheratina, sostanza richiestissima in Cina, Thailandia, Vietnam e Corea. In Oriente viene usata per curare – inutilmente e a prezzi altissimi - i tumori. Cifre da capogiro che superano anche quelle della cocaina e spiegano i 1500 rinoceronti abbattuti lo scorso anno.

Dice: «perché questa, purtroppo, è una vera e propria guerra. Siamo costretti a girare armati perché abbiamo a che fare con organizzazioni criminali disposte a tutto, anche ad uccidere. Un boscìmano insegna ai nostri ragazzi le regole della savana. Un corso duro, selettivo, che non tutti riescono a completare. I risultati sono però incoraggianti «perché nelle aree controllate dalla nostra organizzazione non esiste più bracconaggio» 

 

Oggi un nuovo libro che a mio parere vale proprio la pena comprarlo, in Africa si combatte ogni giorno una guerra pericolosa contro i bracconieri che uccidono e torturano le specie protette, il padre di Bomben è un appassionato dell’Africa e a tre anni porta il figlio Davide in Senegal in un viaggio di scoperta. L’Africa non si dimentica,  rimane per sempre nel cuore. il ragazzino incontra un cucciolo di rinoceronte che è rimasto orfano. Quel giorno cambia per sempre la vita di Bomben che capisce quale sarà la sua missione e il suo lavoro: proteggere gli animali dai bracconieri.

Sulla pista degli elefanti è l’appassionante racconto di un uomo che combatte per la sopravvivenza delle specie a rischio e lo fa solo grazie alla forza dell’amore.

FPublic su public company

by

in World -

Follow me

Tag