LUFTHANSA CAMBIA LIVREA: il GIALLO, DIVENTA BLU.

Il 7 febbraio Lufthansa festeggerá i 100 anni del simbolo del Kranich (la gru stilizzata che è il logo della compagnia tedesca) presentando una nuova livrea. Il Kranich infatti è più antico della compagnia stessa, poiché fu usato giá nel 1918 dai primi servizi aerei tedeschi.

[[fpoto-1]]

E' rimasta l’iconica gru ma se n’è andato lo storico giallo oro.

Oggi, la cicogna stilizzata, appare ancora sui timoni di coda con la sua fiera inclinazione di decollo; spicca il volo dipinta di blu su un definito sfondo giallo-oro intenso, cerchiato di un bordino che simboleggia il sole, che ben si contraddistingue a contrasto con una fusoliera tutta bianca.

Il marketing di Lufthansa avrà  fatto ogni valutazione interna  al fine di elaborare questa rivisitazione del brand, compito delicato quello di riposizionare graficamente un marchio, soprattutto se consolidato e di successo come quello attuale.

Ogni cambiamento porta con sé  sorrisi e disapprovazioni, solo il tempo ci farà fare l’abitudine.

I primi due aeromobili  con la nuova livrea: un Boeing 747-8I (D-ABYA) e A321 Lufthansa (D-AISP), che toccheranno gli aeroporti di Dusseldorf, Amburgo, Berlino, Monaco di Baviera e Francoforte con il 747-8, mentre l’A-321 volerà su Francoforte, Parigi CDG, Milano Malpensa e Monaco di Baviera.

yourfile

FPublic su public company

by

in World -

Follow me

Tag