10 viaggi da fare prima dei 30 anni

Quando si ha 30 anni si è abbastanza giovani per affrontare avventure estreme sia abbastanza maturi per apprezzare esperienze più introspettive e culturali. I trentenni proprio come i teenagers, amano vivere le loro esperienze, solo con un pizzico di responsabilità in più. Forse l’ansia del tempo che passa e la paura di non riuscir più a vivere certe esperienze, sono i fattori principali che spingono noi (quasi) trentenni a viaggiare di più.

Ecco i 10 viaggi da fare a trent'anni per sentirvi “forever young” e vivere delle esperienze memorabili.

1 - Percorrete l’Islanda

Rinunciate ad ogni comfort e immergetevi nell’avventura: un bella traversata dell’Islanda dove si può percorrere la strada principale dell’isola, la Hringvegur, che è lunga 1.400 chilometri. Visitate il Parco Nazionale di Pingvellir, proseguite con la cascata Gullfoss fino a scendere nella valle geotermica Haukadalur per ammirare i geyser ancora attivi.

2 - Navigate le acque del Vietnam

Tra i paesi asiatici, il Vietnam è uno dei più affascinanti. È una vacanza economica, se escludete il prezzo del volo, e interessante sia per la cultura che per i panorami naturali, oltre che per la cucina. Passate per le cittadine di Hoi An, patrimonio dell’UNESCO, e Hue, in passato capitale del paese, per poi esplorare in barca la baia di Ha Long, nel golfo del Tonchino.

3 - Attraversate l’Europa in treno

Attraversare paesaggi diversi ed assaporare la libertà a bordo di alcune linee ferroviarie tra le più belle del mondo (di cui abbiamo parlato anche qui) che ci fanno godere di vedute fantastiche. Un viaggio introspettivo, perfetto per chi parte da solo, anche perchè i treni nascondono spesso incontri inaspettati.

4 - Scoprite le Meteore, in Grecia

Grecia: oltre a Mykonos c’è di più. Sopra la città di Kalambaka, sul versante nord-occidentale della pianura della Tessaglia, gigantesche formazioni rocciose si ergono verso il cielo toccando quasi i 400 metri d'altezza: sono le Meteore, le città nel cielo. Al di sopra di esse, proprio come in un film fantastico, una serie di monasteri visitabili rimangono in equilibrio da secoli avvolti dalle nuvole.

5 - Mangiate a Oaxaca, in Messico

Collocata nel sud ovest del paese e si affaccia sull’Oceano Pacifico. Si possono mangiare piatti tipici della cucina messicana, soprattutto nei mercati e nelle mezcalerias, dove si beve il mezcal, il liquore messicano ottenuto dall’agave per poi andare sulla costa per fare surf, nuotare o vedere le balene.

6 - Partecipate ad un festival

Comprate volo e biglietti e fate baldoria fin quando non sentirete più le gambe. Il divertimento è assicurato. Un esempio è il Tomorrowland, un festival di musica dance elettronica che si svolge in Belgio, oppure dirigetevi oltreoceano, in California e scatenatevi al Coachella. Se cercate qualcosa di più particolare, il Burning Man è quello che fa per voi.

7 - Ammirate almeno una delle 7 meraviglie del mondo.

Le Sette Meraviglie del Mondo Moderno, chiamate anche le Nuove Sette Meraviglie del Mondo, sono le costruzioni più straordinarie mai costruite dall'uomo. Sono una cosa da vedere almeno una volta nella vita ed i trent'anni sono il momento giusto per iniziare a scoprirle. Dalle antiche come la piramide di Cheope, alle nuove meraviglie del mondo moderno, costituiscono mete ambite dai turisti di tutto il mondo.

8 - Sognate in Scandinavia

Escursioni e natura, dalla Scozia, l'Isola di Skye e le sue Fairy Pools, le magiche "piscine fatate" fino alle regioni più remote del Nord, come la Lapponia, dove ammirare l'aurora boreale magari in compagnia, alloggiando al Kakslauttanen Hotel, un romanticissimo villaggio composto da confortevoli igloo di vetro.

9 - Esplorate la Nuova Zelanda

Per arrivare in Nuova Zelanda ci vuole davvero molto tempo e il volo non è economico, ma il prezzo vale sicuramente la meta. Potrete girare con dei pullman le due grandi isole che compongono il paese: Te Ika-a-Māui a nord e Te Waipounamu a sud. Tra i panorami che questa splendida terra offre ci sono quelli che hanno fatto da set ai film della saga Il signore degli anelli di Peter Jackson. 

10 - Visitate Città del Capo, Sudafrica

Città del Capo è magnifica sotto tutti i punti di vista. La città africana ha un’offerta culturale e culinaria che le ha permesso di affermarsi come metropoli aperta al resto del mondo. Alla gastronomia locale e la scena artistica si aggiungono alle attrattive naturali, come la cima piatta della Table Mountain, i pinguini di Boulders Beach, alle balene e ai grandi squali bianchi in mare aperto.

aa

Giulia Tordi su public company

by

in World -

Follow me

Tag

iscriviti alla newsletter