Come prepararsi per un lungo viaggio

Pianificare per un lungo viaggio può essere eccitante ma anche complicato. Ecco qui una serie di consigli per affrontare al meglio la situazione step by step senza dimenticare nulla:

pexels photo 269633

1 anno prima 

Perchè hai preso questa decisione? Analizza le varie tipologie di viaggio e scegli quello più in linea al tuo modo di essere e al tuo scopo. (scopri perchè abbiamo scelto di viaggiare)

Fai delle ricerche: leggi riviste, guide turistiche, blog e controlla i social network. Immergiti il più possibile in letture riguardanti paesi che intendi visitare per ricavarne spunti, idee e itinerari alternativi. Scrivi una “Wanderlust List” di cose da fare e vedere, in modo da avere in mente un’idea di percorso e stimare un budget.

Inizia a risparmiare: viaggiare è alquanto costoso quindi meglio iniziare a risparmiare il prima possibile. La stima del budget dipende dal genere di viaggio che si vuole intraprendere, ricorda che le spese principali di un viaggio sono: trasporti, alloggio e cibo.

Analizza tutte le opzioni lavorative: verifica se puoi sospendere la tua attività lavorativa con un periodo di aspettativa, o se devi licenziarti. In caso di licenziamento, e sei preoccupato del tuo stato finanziario, fai una breve ricerca riguardo lavoretti che potresti fare all’estero.

4 / 6 mesi prima

Passaporto: se ancora non possiedi un passaporto è arrivato il momento di richiederne uno, se invece lo possiedi già controlla la sua validità e che ricopra tutto il periodo che ti troverai in viaggio.

Scegliere una data di partenza: pianifica un itinerario di partenza. Prima avrai i dettagli, prima potrai prenotare i trasporti e risparmiare qualcosa.

Prenota il volo aereo: cerca di prenotare il biglietto aereo il prima possibile in mondo da risparmiare sul viaggio.

Check up generale: recati dal dottore e parlagli a proposito del tuo viaggio; controlla i vaccini da fare e prenotali. ( Ricorda di farti fare un certificato dal tuo medico con tutti i vaccini fatti e prescrizioni utili, ne potresti avere bisogno).

Apparecchi elettronici: inizia a comprare gli articoli più costosi che ti serviranno durante il viaggio come il computer, cellulare, macchina fotografica…

2 mesi prima

Richiedi il visto: il visto, solitamente, può essere richiesto 60 giorni prima dalla partenza. Cerca di ottenerlo il prima possibile in modo da evitare situazioni spiacevoli.

Avvisa il tuo datore di lavoro: informa il tuo capo a proposito del tuo viaggio e specifica la data del tuo ultimo giorno di lavoro.

Consolida il tuo itinerario: a due mesi dalla partenza dovresti aver ben chiaro il tipo di viaggio che intraprenderai, scrivi una lista di tutte le attrazioni e destinazioni che assolutamente non puoi perderti.

Prenota treni e battelli: i biglietti ferroviari e traghetti sono spesso disponibili a partire da 60 giorni dalla data prescelta. ( Prenotali soprattutto se devi richiedere un visto!)

Inizia a vendere le tue cose: se non hai a disposizione un garage o una camera a casa di qualche parente meglio iniziare a cercare un box/deposito in affitto o iniziare a chiedere a qualche amico. Se non trovi alcuna soluzione, (come noi), puoi sempre vendere tutto e guadagnare qualche extra.

Inizia a comprare l’attrezzatura necessaria: zaino, tenda, scarpe da trekking..

Carta di credito: meglio portarsi dietro più di una carta. Una circuito Mastercard e una circuito Visa. A seconda della destinazione le carte di credito non sempre funzionano quindi porta sempre con te dei contanti.

1 mese / 2 settimane prima

Fai una copia di tutti i documenti importanti. fai più fotocopie del tuo passaporto, visti e prenotazioni. Porta sempre una copia con te in modo da evitare spiacevoli situazioni in caso in cui dovessi perdere i documenti originali.

Visite precauzionali: sfrutta gli ultimi giorni con gli ultimi checkup dal dentista, oculista ecc.. e nel caso in cui ne avessi bisogno fatti prescrivere i medicinali.

Avvisa la banca che sarai lontano da casa per un po’: informa la banca dei tuoi spostamenti in modo che non blocchino la carta, (vedendo continue transazioni dall’estero).

Gli amici: è arrivato il momento di telefonare gli amici e salutarli.

1 settimana dalla partenza

Preparare la valigia: inizia a cercare di capire come far entrare tutta la tua roba in uno zaino, se vuoi vedere come ci siamo arrangiati noi dai un occhiata qui!

Mangia i tuoi piatti preferiti: chiedi a tua mamma di prepararti tutte le pietanze più deliziose e goditi la famiglia, ti mancherà!

Party con gli amici: fai festa con gli amici come ai vecchi tempi, ti mancherà pure questo!

Il giorno della partenza

Recati in aeroporto in anticipo: non si sa mai quanta gente potresti trovare in coda, meglio fare le cose con calma e godersi l’ultimo caffè in attesa dell’imbarco.

Sali sull’aereo: basta preoccuparsi, goditi questo momento di pura adrenalina, il grande giorno è arrivato.

ciaol 685x1024

Agoba su public company

by

in World -

Follow me

Tag

iscriviti alla newsletter