Slow Travel, cos'è?

Cos’è

Lo slow travel è una filosofia di vita che promuove il viaggio lento e valorizza il nostro tempo; è un modo di essere che punta a godersi ogni sfaccettatura del viaggio e ad immergersi nelle culture locali abbandonando momentaneamente la propria.

“Il Viaggio diminuisce il peso dello zaino ma aumenta il bagaglio dell’anima”  - Vagamondo.

Perchè viaggiare così lentamente?

Molto spesso trascorriamo la giornata in modo meccanico, ci svegliamo, ci laviamo, andiamo a lavorare, torniamo, ceniamo e se non siamo troppo stanchi vediamo qualche amico, dopodiché dormiamo. Non vi capita mai di avvertire una sensazione di vuoto, di non aver vissuto a pieno la giornata?

Lo slow travel tratta proprio di questo, è uno strappo alla regola, un prendersi una pausa dalla routine e concentrarsi sul nostro tempo, godersi ogni momento della giornata proiettandosi in culture lontane dalla nostra.

21875581 10213990039887079 546455964 o 1 750x222

Vivere il presente

Noi crediamo fermamente che non ci sia scuola migliore della nostra stessa esperienza. Non si tratta solo di visitare un luogo, ma di viverlo e aprirsi ad esso, poiché non si conosce solo “guardando” ma ascoltando suoni e rumori e assaporando profumi e odori locali e toccando l’autenticità del luogo.

In concreto..

Lo slow travel si organizza in completa autonomia, secondo i propri tempi. Come afferma uno studio riportato da La mente è meravigliosa, la nostra mente spreca circa il 70% del suo tempo nella riproduzione di ricordi, e soltanto il 30% si concentra sul presente. Lo slow travel punta a valorizzare questo dono: il tempo. Il viaggio più bello si chiama vita, e non dobbiamo pensare che la felicità sia una meta da raggiungere ma che ci può accompagnare lungo il nostro percorso iniziando a prestare attenzione al presente.

Agoba su public company

by

in World -

Follow me

Tag

iscriviti alla newsletter