Yunnan – Dali

Dopo l’ennesimo treno, questa volta “solo” 18 ore, siamo in Yunnan. La cina sembra infinita, panorami mozzafiato si alternano a grandi città confermandoci così il rispetto per la storia millenaria che la caratterizza e un presente di straordinaria dinamicità. 

dsc 7242 1024x678

Prima fermata Dali, una cittadina fra le più intrinseche fra tradizione e scenari naturalistici, un po’ troppo turistica secondo i nostri gusti, dice sia la meta prediletta dei cinesi in fuga dalle megalopoli.       

Dali, nota anche con il nome di Tali, è famosa per la sua “città vecchia” la cui architettura rispecchia la tradizione Bai, la minoranza etnica più presente in questa città.

dsc 7020 1024x678

dsc 7027 1024x678

Non appena arriviamo a Dali ci perdiamo (come sempre in Cina), alla ricerca del nostro hotel. Dopo un’oretta bell’e buona, grazie all’aiuto di due ragazzi che ci hanno caricato in motorino, troviamo Sia e Julik i proprietari del Campanula International Youth Hostel, che consigliamo a chiunque intenda avventurarsi a Dali. Non si tratta del solito hotel noioso, i ragazzi ci hanno invitato a bere e fare dumpling con loro ed è stato un altro modo per entrare in contatto con la loro cultura e vedere ancora una volta quanto la Cina sia diversa da regione a regione, o meglio, di città in città!

dsc 7049 1024x678

dsc 7061 1024x678

Come spostarsi

Noi abbiamo affittato una motorino elettrico per un giorno per 100Y, ed è stato grandioso! Non serve né patente né casco, perché in Cina vengono usate come biciclette! Dali è piccolina quindi questo è il mezzo ideale per girarsela secondo i propri tempi e esigenze.

ATTENZIONE a prenotare un albergo in città vecchia, altrimenti vi toccherà prendere l’autobus tutti i giorni da Dali città nuova (circa 30m di bus, N8).

dsc 7111 1024x678

Cosa visitare

Lago Erhai. Noi abbiamo visitato il lago in motorino, ed è stato molto divertente perdersi nelle numerose stradine che lo circondano e potersi godere il panorama senza limiti di tempo.

Xizhou village. A circa 25km a nord di Dali si trova questo piccolo villaggio Bai, chiamato anche “Villaggio Felice”. Il villaggio consiste principalmente in un grosso mercato che anima le tre strade che incorniciano la piazza principale. Da provare sicuramente il BA BA, una schiacciata fritta tipica Bai, farcita con cipolle caramellate o verdure.

dsc 7127 1024x678

Tempio di Chongsheng e le Tre Pagode. Con una storia di circa 1800 anni è una delle strutture meglio conservate in Cina.

Perdersi in Fuxing Street e Renmin Road. Queste strade che attraversano il centro della città vecchia pullulano di negozi di abbigliamento tradizionale, musica e ovviamente street food.

Comprare abiti tradizionali. L’abbigliamento è di ottima fattura e artigianale e noi non abbiamo resistito!

dsc 7152 copy 1024x678

Come arrivare

Ci sono numerosi autobus e treni che partono da Kunming e Lijiang, noi abbiamo preso il treno da Kunming per circa €35.

dsc 7137 1024x678

dsc 7139 1024x678

Agoba su public company

by

in World -

Follow me

Tag

iscriviti alla newsletter