Alberto D'onofrio

Entrando in contatto con le persone a volte si scoprono passioni nascoste, che poi troppo nascoste non sono, e diventano vere e proprie vite parallele. Parlare dell'Alberto D'Onofrio documentarista sarebbe poco originale, quando dopo averci speso del tempo fianco a fianco durante le riprese di Party People Ibiza, è venuto fuori il suo alter ego, l'Alberto musicista: non molti sanno, infatti che alcune sigle e delle colonne sonore dei suoi documentari sono scritte, suonate e prodotte da lui stesso.

alberto d'onofrio

Sono andato a trovarlo nella parte del suo studio dove si occupa dell'audio, per scoprire che questa vena viene da ambedue i lati della sua famiglia, almeno da quattro generazioni, e parlare un po' dei gruppi che hanno caratterizzato la sua formazione. Qui sono venute fuori diverse curiosità, come il suo background new wave, i suoi trascorsi negli Stati Uniti, dove si è deciso ad autoprodurre anche la parte sonora dei suoi lavori, e molto altro che potrete sentire nella nostra chiacchierata col basso in mano.

Follow me now