Kiss tour d'addio

Via ieri (31 gennaio) alla prima data del tour d'addio della mitica band statunitense dalle inconfondibili facce pitturatissime.

Si è tenuto alla Rogers Arena di Vancouver, in Canada, la prima tappa dell' “End of the Road World Tour”, che li vedrà impegnati in Usa e Messico fino ad aprile per poi spostarsi nel vecchio continente, compresa l'Italia dove la band si esibirà il 2 luglio all'ippodromo di San Siro a Milano.

La tournée si chiuderà con un’altra manciata di date in Nord America e con gli ultimi live, a dicembre, in Australia e Nuova Zelanda. La scaletta scelta da Paul Stanley e soci si snoda su venti canzoni con un punto di attenzione sulle loro hit degli anni Ottanta e amate anche da chi non è prettamente loro fan o non possiede un solo loro album … Chi non conosce pezzi come “I was made for loving you”, “Rock’n’roll all nite”, “Crazy crazy nights”, “Beth”, “Lick it up”, “Heaven’s on fire”, “Detroit rock city”....

Imponente e spettacolare la scenografia, che li ha visti calarsi dal soffitto a bordo di piattaforme esagonali corredati da fuochi d'artificio e effetti speciali degni dei “quattro del bacio”.


 

Ecco la scaletta completa:

1. "Detroit Rock City"
2. "Shout It Out Loud"
3. "Deuce"
4. "Say Yeah"
5. "Heaven's On Fire"
6. "War Machine"
7. "Lick It Up"
8. "100,000 Years"
9. "God of Thunder"
10. "Cold Gin"
11. "Psycho Circus"
12. "I Love It Loud"
13. "Hide Your Heart"
14. "Let Me Go, Rock 'n' Roll"
15. "Love Gun"

16. "I Was Made for Lovin' You"
17. "Black Diamond"
18. "Beth"
19. "Do You Love Me?"
20. Rock and Roll All Nite"

Paola Mattioli su public company

by

in Music -

Follow me

Tag