L'enzima mangia-plastica

Sembra che alcuni scienziati britannici abbiano scoperto per caso (?) un enzima in grado di avviare il processo di demolizione di una bottiglia di plastica, che in pochi giorni risulterebbe essere stata completamente distrutta. Indi smaltita, sparita. Dalla faccia della Terra.

cq5dam web 738 462

Ebbene, uso il periodo ipotetico perchè se la notizia fosse vera, sarebbe la notizia del secolo. Anzi dei due secoli, siccome la maggior parte di noi lettori probabilmente è vissuta e vive a cavallo nel vecchio e del nuovo. Una notizia di tale portata da rimettere in discussione tutto l'apparato dell'ecosistema globale. 

Eppure, un trafiletto qua e uno là. Io stesso, lo ammetto, sto facendo lo stesso. Ma finchè lo fa il Signor Nessuno...invece le più importanti testate giornalistiche nazionali e internazionali sembrano aver dato luce alla questione, con toni più o meno trionfalistici sapientemente conditi da altrettanta prudenza. è la scienza, divulgatrice di grandi scoperte e al contempo parsimoniosa detrattrice delle stesse. 

Ma mi domando e dico: prima di scrivere nero su bianco una notizia del genere non occorrerebbe verificarne i presupposti? La stampa genera speranza, in questi casi, o annebbia la visuale di una popolazione che ha impellente necessità di credere in qualcosa? E in che cosa? In un mondo più pulito, in un futuro migliore? Evviva il populismo, anima vera di questo mondo che nasce tondo e morirà quadrato.

Cordialità. 

nrel electron microscope enzyme interaction 2 300x300 638x425

Vanni Marchioni su public company

by

in World -

Follow me

Tag