La fioraia della regina si chiama Philippa Craddock è lei che ha curato il matrimonio reale.

Fondata nel 2009, lavora a livello globale con aziende  e privati, progettando installazioni floreali per campagne, progetti, matrimoni ed eventi privati. Sono  conosciuti per la loro discrezione e cordialità, lavorando a stretto contatto con ciascuno dei loro clienti.

4ab6f23c00000578 5565779 described by tatler as a floral mastermind philippa claims to be a 7 1522544810832

La loro sede è nel centro di Londra, con uno studio a Fulham e un negozio di fiori nel Foodhall di Selfridges. Nel 2014 sono stati nominati fioristi del negozio di Selfridges, dove il loro team è a disposizione con una serie composizioni fresche giornaliere con  consegna nello stesso giorno a Londra e il giorno successivo a livello nazionale.

“Siamo il fornitore preferito del V & A, Kensington Palace, Banqueting House e Hampton Court Palace. Tra i nostri clienti ci sono Alexander McQueen, Christian Dior, Hermes, Jo Malone, British Vogue, Lancome, Space NK e Fortnum & Mason.”

Philippa è una fiorista autodidatta, e il suo team proviene da un diverso background di produzione, fotografia, lavorazione dei metalli, falegnameria e moda. 

“Garantiamo che i fiori provengano da allevamenti eco solidali e soddisfino i nostri standard ambientali. Le nostre relazioni sono di lunga data, abbiamo lavorato con la maggior parte dei nostri fornitori sin dall’inizio della nostra attività”

pearl and pear copy

Evitiamo, laddove possibile, la “schiuma per fiori” (un prodotto di plastica non biodegradabile), usiamo  pochissima plastica (i nostri sacchetti e scatole di fiori sono creati con carta riciclata e riciclabile) Dopo gli eventi in Londra, i fiori vengono regalati ad un ente di beneficenza istituito per distribuire i  fiori  a ospizi, ospedali ed enti di beneficenza in tutta la capitale.

cxu2vvhweaasbli

“Quest'anno abbiamo collaborato con drop4drop - un'associazione benefica indipendente con sede a Brighton, il cui team appassionato è impegnato in una missione dedicata ad alleviare la crisi idrica mondiale. Nel prossimo anno raccoglieremo abbastanza fondi per finanziare il nostro primo pozzo d'acqua, che fornirà all'intera comunità l'accesso a una fonte sostenibile di acqua potabile pulita."

DROP4DROP è un'associazione benefica unica, poiché i suoi costi di gestione sono finanziati privatamente, il 100% di tutte le donazioni vanno direttamente ai progetti. Ogni progetto è gestito utilizzando una forza lavoro locale, a cui vengono forniti gli strumenti e addestrati alla manutenzione di base per garantire la manutenzione continua dei pozzi. I progetti fino ad oggi hanno aiutato comunità in India, Uganda, Mozambico e Filippine.

Ecco come si fa a diventare la fioraia della regina.

fiori

FPublic su public company

by

in Fashion -

Follow me

Tag