LBJ vita e carriera del nuovo RE della pallacanestro.

Curiosità riguardanti la vita e la carriera della pallacanestro.

Durante il periodo passato alla High School St. Vincent-St. Mary, Lebron ha giocato, con ottimi risultati, a football, nel ruolo di ricevitore. Nel suo anno da sophomore venne addirittura nominato nel First Team All-State, mentre l’anno successivo ha condotto la sua scuola fino alle semifinali di Stato, dove la corsa si interruppe. La decisione presa quell’estate di concentrarsi principalmente sul basket si può ovviamente definire quella giusta, anche se non sono in pochi a sostenere che LBJ avrebbe potuto avere una straordinaria carriera anche nella NFL considerando le sue spaventose doti atletiche. Lebron James è un tifoso dei New York Yankees. Nonostante sia nato ad Akron, in Ohio, il Prescelto non fa il tifo per i Cleveland Indians ed è per questo stato criticato quando si è presentato ad una partita degli Indians con il cappellino degli Yankees.

Come tutti ben sappiamo, Lebron è entrato nella NBA nel 2003, al termine dell’high school, senza passare per il college. Non tutti, però, sono a conoscenza del fatto che James ha provato a fare il suo ingresso nella National Basketball Association già un anno prima, al termine della sua stagione da junior, una cosa che mai nessuna aveva anche solo pensato. La NBA vietò questo “salto prematuro”, costringendo così LBJ ad un altro anno al liceo, l’ultimo.

Lebron ha firmato un contratto con la Nike da 90 milioni di dollari prima ancora di fare il suo esordio in NBA. Considerato un predestinato sin dall’età adolescenziale, durante il suo periodo al liceo Adidas, Nike e Rebook tentarono in tutti i modi di garantirsi la sua immagine e alla fine James ha optato per “il baffo”.

Lebron James è sposato con la ragazza con cui è fidanzato fin dai tempi del liceo, Savannah Brinson con cui si è sposato a San Diego, in California, il 14 settembre 2013.

Lebron James ha due figli e una figlia. Lebron Jr. e Bryce Maximus si vedono spesso alle partite (soprattutto casalinghe) del Prescelto e entrambi, ovviamente, giocano a basket. Parecchi scout li seguono sin dalla scuola elementare nella speranza che possano seguire le orme del padre, anche se è presto per fare previsioni. La bambina, invece, si chiama Zhuri James e ha “partecipato” ad alcune conferenze stampa del papà.

Grazie alla straordinaria quantità di soldi guadagnata con contratti e sponsorizzazioni varie, Lebron James è ovviamente un business man di successo. Qualche anno fa lui e il suo socio Maverick Carter hanno acquistato alcune azioni del Liverpool, squadra di calcio inglese militante nella famosa e redditizia Premier League.

Lebron James ha appoggiato la campagna elettorale di Barack Obama. Nonostante una donazione di “appena” 20mila dollari (apparentemente pochi considerando il suo status di celebrità mondiale), prima delle elezioni del 2008 James ha pubblicamente appoggiato l’attuale presidente degli Stati Uniti, portandogli una buona dose di voti soprattutto dalla fascia medio-giovane, quella facilmente influenzabile dal comportamento delle star.

 

Tks nba religion.

FPublic su public company

by

in World -

Follow me

Tag