odio il cellulare!

Finalmente qualcuno che la pensa come me: è un bambino di sette anni, e questo non fa che alimentare la mia buona percezione sulla concordanza d'intenti con il soggetto in questione. 

tema

Siamo negli Stati Uniti d'America e la maestra Jen Adams Beason propone ai suoi studenti della seconda elementare un tema interessante, dal titolo "descrivi un'invenzione che non ti piace". Quattro bambini citano il telefono cellulare e uno di essi in particolare scrive testualmente "Se dovessi dire un’invenzione che non mi piace, direi che è il telefono. Non mi piace il telefono perché i miei genitori lo usano tutti i giorni. Il telefono a volte è davvero una brutta abitudine. Odio il telefono di mia mamma e vorrei che non ne avesse mai avuto uno. Questa è l’invenzione che non mi piace“. Il tutto accompagnato da un disegno con il telefono barrato da una bella X e un suo autoritratto che esclama "I hate it"!

Oh, la voce della verità.

Cordialità.

Vanni Marchioni su public company

by

in World -

Follow me

Tag