Madagascar - Nosy Be

Madagascar - Nosy Be

L’isola dei profumi, dei renault 4 trasformati in taxi brousse da furbi malgasci e in piccoli fantastici souvenir in latta dai bambini di Antanarivo, di Paolino che non vuol dormire col russatore Sandro e si trova in camera il Dott.

World -

Madagascar - nasce il lemure

Madagascar - nasce il lemure

Spalle in avanti braccia piegate indietro, pelosetto, scuro, occhiali saldati alla testa a coprire occhi piccoli e benevolmente maligni, uno zainetto microscopico nero stile guscio tartaruga sempre sulle spalle, frasi mozzate ma con offese sempre presenti per chiunque gli rivolga la paraola che finiscono perennemente con un suono gutturale e la lingua in fuori per metà…

World -

Habana 2011

Habana 2011

Alfredo, gomiti indietro, testa e busto in avanti, la maglietta bucherellata color salmone mi dondola tra le buche dell’ Havana col suo cyclo; erano 6 anni che non ci tornavo, e questa è la quarta, e tutto sembra identico, una citta’ meravigliosa, che odora di Napoli e di rum.

World -

Il tempo si è fermato

Il tempo si è fermato

Nel corso delle mie scorribande slovene a tema alieutico, prevalentemente, ed enogastronomico in immediata successione, avevo sentito parlare di questo ristorante “dove il tempo sembra davvero essersi fermato”. OK, siamo quotidianamente vittime di claims / pay-off / slogan in ogni forma e circostanza, non ho dato il giusto peso all’informazione per molto, troppo, tempo. Finchè un bel giorno…curiosity killed the cat, no? 

World -

Rum & Coca

Rum & Coca

L’ Habana è una città patrimonio mondiale dell’umanità, sotto l’ Unesco, e non solo il Malecon, il leggendario lungomare lo dimostra.

World -

Il giro del mondo in 8 giorni

Il giro del mondo in 8 giorni

Se poi in mezzo ci vogliamo shakerare anche due tra i trade show musicali più importanti del mondo e qualche gig come Dj in Club che mi hanno fatto girare la testa, ne uscirà in maniera quasi dettagliata la faccia che mi vedo riflessa in questo schermo di computer.

World -

Chainaya Mosca

Chainaya Mosca

Mosca è una di quelle poche, pochissime città che davvero non dorme mai, e che da un momento all'altro può tirare fuori il coniglio dal cappello.

World -

Lacrime e sudore

Lacrime e sudore

Jacopo a cui dirottiamo accuratamente tre over 70 kili divertite nel circuire pesantemente quel biono grondante nella discoteca La Buleria, due stanze dal soffitto bassissimo e strapiene di ragazze. Mai vista una ragazza con un culo e delle tette così contemporaneamente enormi, ritte e dure, in solo 150 centimetri di altezza!

World -

Cuba - Filini, 2005

Cuba - Filini, 2005

Cuba: controllata, stanca, povera che mangia solo fagioli neri riso nero e pollo, senza musica e balli per le strade ma ciò nonostante meravigliosa. L'Hotel National all'Habana, una delle città più belle del mondo… tutti o quasi, in gran completo bianco scambiati per cantaor, musicisti per le vecchie strade in bianco e nero…

World -

MIERDA!!!

MIERDA!!!

La capricciosa Paulina e la paura mista a un fascino che ti leva il fiato quando cammini nei quartieri più poveri dell'Havana, sembrando quasi trasparente, tra cubani a torso nudo che sembrano tori a sedere sui marciapiedi e bimbi rincorrono palle da baseball in mezzo a case in rovina dai colori pastello e tetti scoperchiati?

World -

Tori e pastelli

Tori e pastelli

Mi immagino di essere trasparente, invisibile mentre passeggio da solo al tramonto rapito dal paesaggio di questa parte de L'Avana, quella considerata più pericolosa...

World -